Acerra, abbattuto manufatto abusivo nel Rione Madonnelle. Il Sindaco Lettieri: simbolo di riscatto e rinascita, miglioramenti in tutti i quartieri

Campania Felix

13/05/2020

242 visualizzazioni

Cominciate questa mattina le operazioni di abbattimento di una manufatto abusivo e fatiscente, situato in via Paisiello ad Acerra, nel popoloso Rione Madonnelle. L’abbattimento di questa struttura, balzato agli onori della cronaca in passato per essere frequentato anche da spacciatori, è stata elogiato dal Sindaco Raffaele Lettieri sui sociali come simbolo di riscatto e di rinascita del quartiere e della popolazione: «Acerra Migliora con tutti i quartieri della città. Continua l’opera di riqualificazione. Oggi abbiamo abbattuto questo manufatto abusivo nel quartiere Madonnella. È un simbolo di riscatto e di rinascita per tutti, in questo momento la nostra Comunità ne aveva ancora più bisogno. Un altro passo in avanti per il quartiere e per i suoi abitanti, procederemo con determinazione e con attenzione costante. Continuiamo a lavorare per la nostra Città, andiamo avanti»

Comments

comments

Condivi il post su: