BASKET SERIE B- CUORE NAPOLI VERSO IL BIG MATCH DI VALMONTONE

Campania Felix

05/04/2017

1.385 visualizzazioni

BASKET SERIE B- CUORE NAPOLI VERSO IL BIG MATCH DI VALMONTONE. IL PLAY MUROLO: “BRAVI CON CASSINO, MA ORA CI ASPETTA IL DIFFICILE MATCH CON I CAPITOLINI. CONTENTO DEL MIO MOMENTO E MI IMPEGNERO’ SEMPRE DI PIU'”

di Paolo Amalfi

La capolista Cuore Napoli Basket, dopo l’entusiasmante vittoria interna di domenica scorsa con Cassino, ha ripreso ieri gli allenamenti al PalaSport di Casalnuovo, in vista della prossima e delicata trasferta di campionato sul parquet della Virtus Valmontone guidata da coach Origlio, squadra seconda in classifica nel girone C del campionato di serie B e dopo lo stop di Catanzaro, a quattro punti proprio dal team caro a patron Ruggiero. Da verificare in casa partenopea, le condizioni di capitan Roberto Maggio, assente per infortunio ed un problema ad una caviglia nelle ultime cinque partite, ma probabilmente arruolabile per la contesa con i biancorossi capitolini. Il playmaker Andrea Murolo, protagonista del match vinto con la Virtus Cassino con un bel canestro in penetrazione a pochi secondi dalla fine, ci ha brevemente parlato del suo felice momento e del primato del Cuore Napoli Basket e anche delle prossima e importante trasferta in terra laziale con il Valmontone, affermando:”Con Cassino è stata una partita molto difficile e sapevamo di affrontare una squadra attrezzata molto bene:siamo stati bravi nel momento di difficoltà, a tenere alta la concentrazione e portare a casa due punti molto importanti e che ci hanno permesso di poter allungare in classifica e confermarci in testa.Siamo un  gruppo di giocatori con grandi motivazioni e attaccati alla maglia e guidati molto bene da coach Ponticiello. Personalmente, sono in buon momento e molto contento di aver messo a segno nei secondi finali un canestro decisivo: mi alleno con gran volonta’ e cerco di migliorarmi di partita in partita. La trasferta di  Valmontone sarà un’ altra battaglia cestistica, ma noi daremo il massimo come sempre. Ci servirà molta intensità. per poter prevalere sul quel campo e contro una delle migliori squadre del girone C e costruita per primeggiare.”Paolo Amalfi

 

Comments

comments

Condivi il post su: