Camorra, Presutto (M5S): una nuova guerra è in atto

Campania Felix

18/03/2021

75 visualizzazioni

 

Roma 18 marzo 2021: “Un morto e un ferito, stanotte una bomba. Tutto questo succede a Ponticelli, quartiere di Napoli che si ritrova nell’incubo di una nuova guerra di camorra. Non è un’ipotesi ma sono fatti, purtroppo. Chiedo che ci sia una forte e decisa reazione dello Stato. La magistratura e le forze dell’ordine svolgono un lavoro economiabile, così anche la società civile reagisce e non da oggi alla camorra. Quindi un’azione forte diventa necessaria proprio perché c’è già un terreno fertile di legalità e voglia di riscatto sociale e di libera iniziativa economica che non si piega alle richieste estorsive. Invito la ministra Lamorgese sempre attenta al contrasto alle mafie a venire a Napoli tra i cittadini così da dare un segnale forte”.
Vincenzo Presutto senatore Movimento 5 Stelle

 

Comments

comments

Condivi il post su: