CASERTA- SUL LAGO DEL MATESE I GIOVANI AGRICOLTORI “GUERRIERI” A CONFRONTO CON LE ISTITUZIONI

Campania Felix

21/06/2019

637 visualizzazioni

​CASERTA- (ANNA SMIMMO) – Agricoltura, innovazione, sostenibilità ambientale e rapporto con le aree protette. Sono i temi della finale regionale della Campania di Oscar Green, il premio che ogni anno Coldiretti Giovani Impresa tributa alle migliori idee delle aziende agricole condotte dalle nuove generazioni. La location scelta da Coldiretti Campania è Castello del Matese, presso l’azienda agrituristica Falode. L’inizio è previsto alle ore 10.30 con un convegno introduttivo dal titolo “Agricoltura e innovazione nelle aree protette”. Ne parleranno Alberto Fortelli, ricercatore in Scienze della Terra dell’Università Federico II di Napoli, il presidente Parco del Matese VINCENZO Girfatti, il presidente Camera di Commercio di Caserta Tommaso De Simone, la delegata nazionale Coldiretti Giovani Impresa VeronicaBarbati. Le conclusioni saranno affidate a Sonia Palmeri, assessore al Lavoro Regione Campania, e Gennarino Masiello, vicepresidente nazionale Coldiretti.

​A seguire si terrà la cerimonia di premiazione di Oscar Green, a cura di Coldiretti Giovani Impresa Campania, che presenterà il nuovo delegato regionale. L’iniziativa si svolge all’interno della due giorni di raduno dei giovani dirigenti della Campania, DENOMINATA AgriCampus, giunto alla terza edizione. Lo slogan di quest’anno è “Giovani agricoltori: guerrieri e innovatori”.

Comments

comments

Condivi il post su: