CELLOLE, 131 MILA € PER LE STRADE PROVINCIALI.

Campania Felix

19/12/2019

414 visualizzazioni

 

CELLOLE-(Anna Smimmo) – Dopo le tante tristi vicissitudini che la città di Cellole ha vissuto in queste ultime settimane di dicembre 2019, l’ex sindaca avv. Cristina Compasso, sempre con più determinazione e soddisfatta del suo operato durante la sua carica, dichiara sul suo profilo Facebook quanto segue: “Per chi ha lavorato esclusivamente nell’interesse generale e per finalità di bene comune parlano i risultati raggiunti nella dinamica amministrazione del territorio e dei proficui rapporti istituzionali.
Con note protocollate, in tempi non sospetti, e con incontri presso la sede della Provincia, l’avv. Cristina Compasso ed il gruppo consiliare “Cellole Libera”, nel rispetto del mandato degli elettori, richiedeva interventi sulle strade di competenza provinciale. Giungono in queste ore dalla Provincia di Caserta, notizie dei lavori urgenti di Manutenzione Straordinaria all’ingresso di Baia Domizia, sulla pista ciclabile ai margini della S.P. n. 122 “Fontana Vecchia”, con rifacimento del cordolo delimitatore della pista ciclabile, pavimentazione e segnaletica orizzontale per una spesa di € 35.000,00,
della S.P. n. 120 “Crocelle – Pigna – Stazione” per la risagomatura del piano viario con impegno di spesa di € 43.000,00,della S.P. n. 291 “Monache – Schiavi” per la risagomatura del piano viario ed installazione di barriere metalliche per una spesa di € 53.000,00.
Al Presidente Giorgio Magliocca, al delegato alla Viabilità e Trasporti Stefano Giaquinto e al responsabile del settore Viabilità Ing. Antonino Del Prete, il sincero ringraziamento ed il rinnovo dell’invito per la risoluzione delle criticità anche lungo la ex SS 430 (sp 328 Santa Lucia) e per la necessaria ed indifferibile riapertura della SP 264 Bocche di Pantano”. 

Comments

comments

Condivi il post su: