CORONAVIRUS, CENTRODESTRA CONSIGLIO REGIONALE: NO A CAPIGRUPPO, CHIESTA SEDUTA STRAORDINARIA SU MISURE FASE 2

Campania Felix

21/04/2020

440 visualizzazioni

Le forze politiche di opposizione di centrodestra del Consiglio regionale della Campania non prenderanno parte, domani, alla Conferenza dei capigruppo convocata per la calendarizzazione del lavori d’Aula.

Lo annunciano gli stessi gruppi politici con una lettera inviata alla Presidente del Consiglio Regionale e ai presidenti dei gruppi consiliari di maggioranza, del Movimento 5 Stelle e del gruppo Misto, rinviando al mancato rispetto degli impegni assunti nelle precedenti convocazioni della Capigruppo.

I consiglieri di centrodestra hanno inoltre trasmesso alla Presidenza dell’assemblea legislativa campana una richiesta di convocazione urgente del Consiglio regionale da convocare in seduta straordinaria, ai sensi dell’articolo 61 del Regolamento, per poter presentare e discutere un Ordine del Giorno con specifiche proposte relative alle misure di intervento per la chiusura dell’attuale fase dell’emergenza coronavirus e l’avvio della cosiddetta fase 2.

Comments

comments

Condivi il post su: