CORONAVIRUS, LILT NAPOLI E CARITAS UNITE NELLA SOLIDARIETÀ

Campania Felix

10/04/2020

294 visualizzazioni

 

Donato  l’olio extravergine della Settimana di Prevenzione Oncologica 2020 alle famiglie napoletane in difficoltà

Sono state donate alla Caritas campana e verranno distribuite alle famiglie più bisognose del territorio della diocesi partenopea, le oltre 400 bottiglie di olio extravergine di oliva targate LILT Napoli precedentemente destinate alle iniziative della Settimana Nazionale di Prevenzione Oncologica, campagna di sensibilizzazione sui corretti stili di vita prevista dal 14 al 22 marzo ma sospesa per l’emergenza sanitaria Covid-19.

Lo rende noto il presidente della LILT di Napoli, professor Adolfo Gallipoli D’Errico.

“Il nostro – sottolinea il professor Adolfo Gallipoli D’Errico, presidente della LILT Napoli  – è un piccolo gesto col quale proviamo a dare un segnale, attraverso chi fa del valore della carità la propria nobile ragione di vita, per alleviare i disagi di chi ha davvero bisogno. Farlo in una città che soprattutto nei momenti difficili sa mobilitarsi ed esprimere tutta la sua cultura della solidarietà, devo dire, è fonte di ulteriore soddisfazione”.

Nel ringraziare la LILT di Napoli “per la oramai proverbiale sensibilità e attenzione per i bisognosi e per aver voluto condividere con noi questo impegno che attraverso i nostri centri e le nostre parrocchie sapremo trasmettere alla famiglie bisognose” il delegato della Caritas regionale Carlo Mele rimarca “la grande sensibilità e attenzione di tutto il popolo napoletano e campano per le quotidiane donazioni e per i tantissimi messaggi di solidarietà che ci danno davvero tanta forza ed entusiasmo per coltivare concretamente il valore della fratellanza, della solidarietà, dell’amore per il prossimo”.

Napoli, 10 aprile 2020

Comments

comments

Condivi il post su: