Il cordoglio del Cardinale Sepe per la morte di Maradona

Campania Felix

26/11/2020

268 visualizzazioni

 

 

(Anna Smimmo) – Il Cardinale Crescenzio Sepe ha espresso il suo cordoglio per la prematura e improvvisa morte di Maradona, che non ha conosciuto personalmente, ma che, da sportivo e appassionato di calcio, ha sempre seguito e ammirato per le sue straordinarie doti tecniche che lo hanno reso famoso in tutto il mondo.

Da campano e tifoso della Compagine azzurra, l’Arcivescovo ha gioito per lo spettacolo calcistico offerto sempre da Maradona e per il ruolo determinante da lui avuto, all’epoca, nella squadra del Napoli alla quale ha consentito di raggiungere grandi traguardi e successi sempre sognati ma mai ottenuti senza di lui.

Il Cardinale Sepe ha condiviso la tristezza e il dolore delle tantissime  persone che a Napoli e nel mondo, per le strade o nel chiuso delle proprie abitazioni, sono rimaste incredule e umanamente colpite all’annuncio della dipartita da questa terra dell’inimitabile Genio Calcistico, qual è stato Diego Maradona, che ha ricordato nelle sue preghiere e nella Messa, affidando l’anima del famoso defunto a Dio Misericordioso.

 

Comments

comments

Condivi il post su: