INCENDIO EX DISCARICA “CAVA ALMA”, DICHIARAZONE DEL VICEPRESIDENTE BONAVITACOLA

Campania Felix

28/07/2019

507 visualizzazioni

Napoli- (Anna Smimmo)- “L’incendio che si è sviluppato presso la discarica dismessa di “Cava Alma”, tra Villaricca e Qualiano, realizzata negli anni Novanta dalla criminalità organizzata, segue di pochi giorni un innesco d’incendio presso la discarica di Masseria del Pozzo, prontamente domato. Desidero ringraziare le forze dell’ordine ed i Vigili del fuoco per il pronto intervento eseguito in entrambe le circostanze, che ha impedito più gravi conseguenze. La sostanziale concomitanza temporale e la contiguità territoriale dei siti interessati induce fondatamente ad ipotizzare un disegno doloso preordinato. Spetterà, naturalmente, all’autorità giudiziaria accertare  l’eventuale colleganza fra i due episodi ed individuare le conseguenti responsabilità”- è quanto dichiara il vicepresidente della Regione Campania Bonavitacola.

Comments

comments

Condivi il post su: