Mutaverso teatro: venerdì 3 febbraio It’s app to you al Centro sociale di Salerno

Il nuovo appuntamento di Mutaverso Teatro, la seconda stagione di Erre Teatro diretta da Vincenzo Albano, realizzata con il sostegno del Comune di Salerno e la collaborazione di Puracultura e Scene contemporanee, vede in scena venerdì 3 febbraio, all’Auditorium Centro Sociale di Salerno (via Cantarella 22 – quartiere Pastena), alle ore 21, la compagnia Bahamut con “It’s app to you” – o del solipsismo, da un’idea di Leonardo Manzan, di e con Leonardo Manzan, Andrea Delfino, Paola Giannini, regia Leonardo Manzan, drammaturgia Camilla Mattiuzzo, con il sostegno di Centro Teatrale MaMiMò.

Uno spettacolo pluripremiato – menzione speciale del Premio Nazionale Giovani Realtà del Teatro 2015 dell’Accademia di Arte Drammatica Nico Pepe di Udine; vincitore del bando Giovani Direzioni 2016 del MaMiMò di Reggio Emilia e del Premio della Critica al Festival Direction Under 30 di Gualtieri 2016 – che nasce dall’esigenza di interrogarsi sul libero arbitrio: l’uomo è padrone delle proprie scelte? Oppure no? In un mondo in cui le opzioni sono limitate e già prestabilite da un sistema che risponde ad algoritmi matematici, il personaggio in scena è eterodiretto e senza alcuna libertà. In una sorta di videogioco, che confonde i piani reali e quelli virtuali, per la prima volta sarà il gioco a scegliere il giocatore, che rimane ‘incastrato’ all’interno della virtualità. E se anche la vita fosse così?

Image

Related articles

Condividi l'articolo

Ultimi articoli