NAPOLI 2019: DAVIDE TIZZANO È LO “SPORT OPERATION MANAGER” DELLA 30MA EDIZIONE DELLE UNIVERSIADI

Campania Felix

01/04/2019

760 visualizzazioni

 

NAPOLI-(ANNA SMIMMO) – Campione Olimpico, un numero impressionante di successi internazionali, un formidabile curriculum da dirigente sportivo. Davide Tizzano – 51enne napoletano – è da ieri anche un pilastro di Napoli 2019; la sua esperienza da atleta prima (oro alle Olimpiadi di Seul e Atlanta) e da dirigente poi (è attualmente direttore del centro di Preparazione Olimpica di Formia che sotto la sua direzione è stato migliorato e rilanciato) va a rafforzare e ad implementare la complessa macchina organizzativa dell’evento che si terrà in Campania dal 3 al 14 luglio.

Già da tempo al fianco del comitato organizzatore, Davide Tizzano ha formalizzato il suo impegno nell’organigramma della trentesima edizione delle Universiadi estive; tecnicamente assume l’incarico di Sport Operation Manager, in pratica sarà il trait d’union tra il Comitato Organizzatore di Napoli 2019 e le Federazioni Nazionali.

“Un impegno di grande responsabilità e prestigio. Napoli 2019 non sarà soltanto un grande evento, un’occasione straordinaria per Napoli e la Campania ma anche una formidabile vetrina per lo sport italiano. Sotto quest’aspetto – assicura Tizzano – sto trovando grande disponibilità tra le Federazioni che parteciperanno all’Universiade”.

NAPOLI 2019: GIOVEDÌ I SORTEGGI DEI TORNEI ALLA STAZIONE MARITTIMA

Giovedì 4 aprile, alla Stazione Marittima di Napoli, a partire dalle 13.30, è previsto il sorteggio per i tornei a squadre della competizione. Ecco i nomi degli atleti presenti, espressamente indicati dalle Federazioni Nazionali: per la pallacanestro femminile è prevista la presenza di Mabel Bocchi, oltre 120 presenze nella nazionale maggiore, tra gli uomini, Ariel Filloy (playmaker della nazionale allenata da Meo Sacchetti). Per il calcio femminile ci sarà Valeria Pirone (attaccante del Chievo Verona e della nazionale italiana), mentre in campo maschile è segnalata la presenza del portiere del Napoli e della nazionale italiana Under 21, Alex Meret. Per la pallanuoto femminile la scelta è ricaduta su Alessia Morvillo (S.C. Flegreo, con la nazionale italiana all’Universiade di Taipei 2017), mentre Massimo Di Martire (Posillipo) rappresenterà la pallanuoto maschile. Per la pallavolo maschile ci saranno Andrea Lucchetta (campione mondiale con la nazionale allenata da Julio Velasco nel 1990) e Giacomo Giretto (iridato con l’Italia ai Mondiali 1994). Per il rugby femminile, è prevista la partecipazione di Giordana Duca, stella della Capitolina e della nazionale maggiore, tra gli uomini Alessandro Fusco (Amatori Napoli Rugby, azzurro al Sei Nazioni Under 20).

Comments

comments

Condivi il post su: