NAPOLI- Emozionante la V Edizione del concorso “Antonio Falconio” al Conservatorio San Pietro a Majella

Campania Felix

15/01/2019

833 visualizzazioni

 

NAPOLI- (Anna SMIMMO)- Presso la Sala Scarlatti del Conservatorio San Pietro a Majella, alla serata finale della V edizione del concorso di composizione intitolato all’ex presidente Antonio Falconio, non è mancata la presenza di Campania Felix TV, che con il bravo redattore/giornalista Raffaele Carlino ed il suo neo direttore il dott. Armando de Rosa già consigliere nazionale dell’ordine dei giornalisti ed ufficio stampa Regione Campania, nonché instancabile presidente della proloco di Villaricca, promotrice del premio Sergio Bruni, ha documentato l’ emozionante serata di musica e poesia.

Il riconoscimento, riservato agli allievi di composizione, è stato dedicato quest’anno al componimento di un brano in lingua napoletana per voce e pianoforte su di una poesia concessa dal poeta Salvatore Palomba, scrittore ed autore di splendidi testi e di numerose canzoni, tra cui la famosissima “Carmela” il grandissimo successo interpretato da Sergio Bruni.

Durante l’evento c’è stata l’esecuzione di sei composizioni, da parte degli allievi del Conservatorio, sulla poesia “ Cantammo” testo scelto nella raccolta del libro “Nu cielo Piccerillo” di Salvatore Palomba di edizioni Cuzzolin, oltre ad altri brani classici della canzone napoletana.

Il primo classificato si è aggiudicato una borsa di studio offerta dagli eredi di Antonio Falconio. Al secondo una borsa di studio donata dal club Rotary Napoli Castel dell’Ovo.

Da segnalare la bellissima ed emozionante interpretazione del brano in concorso del maestro Antonio Siano ex allievo del grande Sergio Bruni.

La serata è stata brillantemente introdotta dalla musicologa Anita Pesce.

I componenti della commissione giudicatrice del concorso sono stati il presidente Carlo Mormile, docente del Conservatorio di Napoli, Salvatore Palomba autore e poeta, Pasquale Scialò docente del Conservatorio di Salerno, Dino Falconio notaio in rappresentanza degli eredi dell’ex presidente e Federico D’Aniello delegato dal club Rotary Napoli Castel dell’Ovo.E’ stato presente alla serata il direttore di San Pietro a Majella Carmine Santaniello.

 

Comments

comments

Condivi il post su: