Napoli- Manca il numero legale, salta la seduta del Consiglio comunale

Campania Felix

07/11/2019

491 visualizzazioni

 

Venti i consiglieri che hanno risposto all’’appello iniziale della seduta aperta dal presidente Alessandro Fucito

(Anna Smimmo)- Presieduta da Alessandro Fucito, la seduta del Consiglio comunale si è aperta ieri 6 novembre 2019, in Via Verdi alla presenza di 20 consiglieri comunali. Constatata la mancanza del numero legale, il presidente ha sciolto la seduta.
Nell’ora precedente si è svolto il question time, con risposta in aula dell’Amministrazione ai quesiti del consigliere Vincenzo Moretto (Prima Napoli), che ha svolto interrogazioni sul “Progetto Unesco di Porta Capuana” e i danni di immagine ed economici, con risposta dell’assessore alle Politiche urbane Carmine Piscopo, e sulla rimozione dei rifiuti e la riqualificazione della chiesa Gesù e Maria e della fontana del Formiello, con risposta dell’assessore all’Ambiente Raffaele Del Giudice.

Comments

comments

Condivi il post su: