PARTECIPATE, A. CESARO (FI), CORTE DEI CONTI RENDE GIUSTIZIA A NOSTRE DENUNCE POLITICHE, MA INTANTO DE LUCA NOMINA CONSULENTI ESTERNI

PARTECIPATE, A. CESARO (FI), CORTE DEI CONTI RENDE GIUSTIZIA A NOSTRE DENUNCE POLITICHE, MA INTANTO DE LUCA NOMINA CONSULENTI ESTERNI

“Mettendo il dito nella piaga delle Partecipate campane, la Corte dei Conti ha reso giustizia alle nostre denunce politiche, alle nostre 30 interrogazioni, una per ciascuna società, depositate a luglio 2016 per conoscere lo stato di attuazione del riordino delle stesse così come previsto dal decreto De Luca 221/2015.”. Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, spiegando  che “il governatore Vincenzo De Luca, come leggeremo sul prossimo Burc, nominerà dei super consulenti esterni come exit strategy”. “Sfiduciando di fatto – conclude il capogruppo campano di Forza Italia – quei vertici da lui stesso designati”.

Related articles

Condividi l'articolo

Ultimi articoli