PELUSO (FDI): FOCOLAIO MONDRAGONE, CITTADINI DANNEGGIATI DA COVID E DA IMMIGRATI

Campania Felix

26/06/2020

244 visualizzazioni

Napoli, 26 giugno 2020 – “Profonda solidarietà ai cittadini di Mondragone che subiscono il doppio danno del rischio contagio dovuto al focolaio sviluppatosi nelle palazzine ex Cirio abitate da una comunità di bulgari e della prepotenza di questi immigrati che pretendono di stare in Italia e sui territori disprezzando le nostre regole e prevaricando i diritti degli italiani”.
E’ quanto afferma la dirigente nazionale di FdI, vice responsabile per le Politiche per il Mezzogiorno, Gabriella Peluso.
“Lo Stato deve intervenire con determinazione per ripristinare il rispetto delle regole e per salvaguardare la salute dei mondragonesi e di tutti i campani e per porre in essere politiche per lo sviluppo di un territorio che ha tante potenzialità, dall’agricoltura al turismo, che, ad oggi, sono rimaste del tutto inespresse costringendo i cittadini a vivere in condizioni penalizzanti” – ha sottolineato la dirigente del partito guidato da Giorgia Meloni.

Comments

comments

Condivi il post su: