SAPIGNOLI (LEGA NAPOLI): L’ARMATA BRANCALEONE DI DE MAGISTRIS VESSA ULTERIORMENTE I CITTADINI NAPOLETANI

Campania Felix

01/04/2019

789 visualizzazioni

NAPOLI-(ANNA SMIMMO) – È aumentata ulteriormente a Napoli la tassa sui rifiuti che era già di per sé la più alta d’Italia. Un altro record negativo centrato da questa “armata Brancaleone” rappresentata da De Magistris e dalla sua Giunta”.

È quanto dichiarato in una nota dall’avv. Simona Sapignoli, coordinatrice cittadina della Lega – Salvini Premier Napoli.

“A fronte di servizi pubblici inesistenti, scadenti ed indegni per una città con questo nome, i nostri cittadini subiscono una pressione fiscale che è tra le più alte in Europa. Alle percentuali di raccolta differenziata alte promesse in campagna elettorale dal Sindaco ha lasciato spazio la tassa sui rifiuti più alta del Paese, con percentuali di differenziata che continuano ad essere irrisorie”, ha continuato la Sapignoli.

“Paradossalmente la figuraccia nazionale fatta in questi giorni a seguito delle nozze tra il cantante Tony Colombo e sua moglie ha fatto passare in secondo piano o oscurato questioni egualmente gravi, come l’aver messo ancora una volta le “mani nelle tasche” dei cittadini napoletani che pagano lo scotto di una stagione politico-amministrativa sciagurata.

In entrambe le vicende, comunque, ne viene fuori un dato certo: De Magistris per Napoli è stato una “cataclisma” che, per fortuna dei napoletani, a scadenza di mandato non potrà più fare danni alla nostra città”, ha concluso la coordinatrice cittadina della Lega .

Comments

comments

Condivi il post su: