SCUOLA. A SAN GIORGIO A CREMANO, PORTICI ED ERCOLANO RESTA SOSPESA LA DIDATTICA IN PRESENZA FINO AL 28 NOVEMBRE.

Campania Felix

24/11/2020

113 visualizzazioni

 

(Anna Smimmo) – I sindaci di San Giorgio a Cremano, Portici ed Ercolano, valutate le condizioni relative al rischio di contagiosità nei propri territori, hanno deciso di sospendere le attività didattiche in presenza fino al 28 novembre.

Non torneranno quindi a scuola gli alunni delle scuole dell’Infanzia (0-6 anni), asili nidi, nonché della prima classe della scuola primaria di tutti gli istituti pubblici e privati, presenti sui territori comunali, fatta eccezione per lo svolgimento delle attività destinate agli alunni affetti da disturbi dello spettro autistico e/o diversamente abili, il cui svolgimento in presenza è consentito previa valutazione, da parte dell’Istituto scolastico, delle specifiche condizioni di contesto.

Le attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado – sia pubbliche che private – si svolgeranno quindi ancora con modalità “a distanza”. Fin quando non avremo garanzie e rassicurazioni sulle condizioni di sicurezza, prediligiamo la linea della cautela e della prevenzione per tutelare la salute delle nostre comunità.

Comments

comments

Condivi il post su: