Solidarietà a Francesco Emilio Borrelli, probabilmente vittima di un attacco incendiario al suo scooter.

Campania Felix

06/07/2019

1.060 visualizzazioni

NAPOLI-(Anna Smimmo) – I co-portavoce regionali dei Verdi, Vincenzo Peretti e Benedetta Sciannimanica, insieme a quelli di Napoli, Raffaele Caiazza e Laura Capobianco e i consiglieri comunali Stefano Buono e Marco Gaudini – esprimono vicinanza al consigliere regionale Borrelli che nel primo pomeriggio ha trovato il proprio scooter in fiamme, come testimoniato da un video in diretta sulla sua pagina Facebook. Il fatto è accaduto intorno alle 13,30 di oggi. In attesa che venga fatta chiarezza sull’origine dell’incendio, i Verdi condannano i ripetuti attacchi e le minacce di cui è da tempo oggetto il consigliere Borrelli e chiedono alle forze dell’ordine la massima attenzione per questi episodi.”All’amico e collega consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, rivolgo tutta la mia solidarietà e vicinanza personale per il grave atto intimidatorio subito nella giornata di oggi a Napoli, mentre stava – come sempre – svolgendo attività in difesa dei cittadini e contro l’illegalità. Avanti a testa alta Francesco, non ci piegheremo.” Così il consigliere regionale Giovanni Zannini, nel commentare l’atto intimidatorio nei confronti del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli questa mattina a Napoli, dove alcuni malviventi hanno incendiato il suo scooter.

Comments

comments

Condivi il post su: