Un Natale 2019 “Solidale”, tutte le iniziative del Comune di Cellole.

Campania Felix

06/12/2019

618 visualizzazioni

CELLOLE- (Anna Smimmo)- Chi lo dice che un regalo deve essere un pacchetto tradizionale da mettere sotto l’albero? Ecco tutte le iniziative che verranno realizzate dall’amministrazione del Comune di Cellole per un “NATALE SOLIDALE 2019”.

Su direttiva della Sindaca avv. Cristina Compasso e l’assessore alle Politiche sociali dott.ssa Antonietta Marchegiano, nell’ambito delle politiche di contrasto alla povertà e consapevole delle difficoltà che molte famiglie incontrano nell’affrontare l’attuale congiuntura economica, ha ritenuto opportuno fornire un sostegno ai nuclei familiari residenti, l’erogazione di un contributo economico per le prossime festività di fine e inizio anno. La presente misura prevede di concedere agli eventi diritto un contributo economico di 100,00 euro per ogni nucleo familiare in condizione di disagio sociale. Gli interessati possono inoltrare domanda all’Ufficio di Servizi Sociali del Comune facendola pervenire all’Ufficio Protocollo entro il 10 dicembre 2019.

Per maggiori informazioni andare sulla pagina istituzionale del Comune di Cellole: https://www.facebook.com/comunedicellole/

Inoltre, l’amministrazione Comunale di Cellole, con delibera di Giunta n.180 del 21 novembre, nella persona del primo cittadino e dell’Assessore al Turismo, Sport e Spettacoli Giovanni Di Meo, ha promosso un progetto generale di iniziative per la manifestazione “Cellole Natale 2019” programmate dall’8 dicembre al 6 gennaio 2020, per una spesa complessiva di 30 mila euro: animazioni, giochi, spettacoli, luci, acrobazie e anche il Presepe vivente (Vedi locandina) organizzato con la Proloco Città di Cellole. Per tali manifestazioni la sindaca Cristina Compasso, ha presentato istanza di partecipazione al bando della Camera di Commercio di Caserta, per gli interventi camerali a sostegno delle iniziative del territorio, richiedendo 15 mila euro.

Un Natale per bambini, ragazzi e per adulti, tutte le informazioni riportate nella locandina.

 

Comments

comments

Condivi il post su: