VIOLENZA DONNE: INTRODUZIONE REATO PORNO VENDETTA

(Anna Smimmo)-NORMA CIVILTÀ CHE ITALIA NON POTEVA PIÙ ATTENDERE

«Oggi Fratelli d’Italia ha sostenuto e votato l’introduzione del reato di porno vendetta, la diffusione di immagini e video intimi senza il consenso della persona interessata: una norma di civiltà che l’Italia non poteva più attendere. Una bella pagina per il nostro Parlamento».

Lo scrive su Twitter il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Related articles

Condividi l'articolo

Ultimi articoli