BOMBA PIZZERIA NAPOLI, SS SIBILIA INCONTRA DE IESU ALLE ORE 15.30

Campania Felix

16/01/2019

560 visualizzazioni

ROMA/NAPOLI- (Anna SMIMMO)- “Otto bombe in provincia di Napoli e quella di stanotte a Gino Sorbillo non possono assolutamente essere ignorate dallo Stato. Ogni parola è superflua, servono azioni concrete. Per questo alle ore 15:30 sarò a Napoli dal Questore Antonio De Iesu per approfondire il fenomeno delle bombe agli esercizi commerciali e insieme discutere delle misure di sicurezza attivate”. A dichiararlo è il Sottosegretario di Stato all’Interno Carlo Sibilia. “Le forze dell’ordine stanno lavorando intensamente in queste ore. Nel napoletano ci sono persone perbene, lavoratori onesti, straordinari imprenditori che ogni giorno mettono in atto un’azione di resistenza contro chi semina disordine e terrore. Ed è per tutti coloro i quali resistono con coraggio, senza piegarsi alla logica mafiosa, che dobbiamo garantire giustizia e serenità. Per loro il mio impegno a lavorare, in sinergia con le istituzioni centrali e locali, per ripristinare il senso di legalità”.

Comments

comments

Condivi il post su: