“La Vida Loca – Con Diego a Siviglia” presentazione del nuovo libro di Adolfo Mollichelli

Campania Felix

14/06/2019

1.117 visualizzazioni

Napoli – Francesco Topo

 

Nella giornata di Giovedì 13 Giugno, presso il Circolo Nautico Posillipo, si é tenuta la presentazione del nuovo libro di Adolfo Mollichelli:” La vida loca – con Diego a Siviglia”. Un racconto degli anni in cui il calciatore argentino lasciò con rammarico Napoli per continuare la sua carriera a Siviglia. Storie di sentimenti, di vita vissuta, di declino e di successiva rinascita che ha portato il Pibe de oro a giocare i mondiali statunitensi del 1994. Nella suggestiva location quale il Circolo Nautico di Posillipo sono state diverse le personalità di spicco che sono intervenute per ricordare uno dei giocatori più importanti di tutti i tempi, tra i tanti due ex calciatori del Napoli: Canè e Giovanni Improta. La coraggiosa scelta di presentare questo libro a Napoli non é stata casuale, come spiega l’editore Maurizio Cuzzolin:” Nonostante le distanze, nonostante le cattive vicende, Maradona a Napoli ha lasciato il cuore, negli anni di Siviglia le sue gambe erano in Spagna ma la sua mente era sempre e comunque rivolta alle pendici del Vesuvio”. L’autore Adolfo Mollichelli ha sottolineato l’importanza che le questioni emotive hanno nel suo libro:” Ho voluto descrivere i diversi stati d’animo che hanno accompagnato Diego in questo particolare momento della sua vita, la tristezza, la gioia ma soprattutto la follia che non lo abbandonava mai”. L’evento è stato moderato da Gianfranco Coppola, giornalista Rai, che é riuscito a trasmettere la sua passione e la sua professionalità a tutti i presenti, in particolare sottolineando le differenze tra il calcio odierno e quello passato, differenze che non possono essere sintetizzate solo in termini tecnico-tattici ma che riguardano soprattutto le emozioni con cui ogni calciatore viveva la sua professione fino a pochi anni fa.

Foto di Pino Attanasio

 

Comments

comments

Condivi il post su: