MNS,TURISMO INTEGRATO PER IL MOLISE

Campania Felix

02/04/2017

688 visualizzazioni

 

Campomarino, 1 aprile 2017 – “Un modello di sviluppo identitario e di turismo integrato per il Molise”. E’ la proposta emersa dall’iniziativa promossa dal Movimento Nazionale per la Sovranita’ , oggi a Campomarino, con il coordinatore regionale Carlo Perrella, il consigliere comunale Antonio Saburro, il commissario provinciale di Campobasso Paolo Di Zanna, la consigliera regionale Angela Fusco, la Responsabile del centro sud, Gabriella Peluso. Tra gli ospiti ha preso parte all’iniziativa l’ex presidente della Regione Molise, Michele Iorio, oltre a rappresentanti del mondo del lavoro e dell’impresa. Al centro del progetto di sviluppo per il Molise l’agricoltura sociale, la valorizzazione dell’agroalimentare e dei prodotti tipici, il turismo integrato, montano e balneare, ambientale e cristiano.
Il progetto politico sara’ messo in campo dal movimento per le elezioni regionali del prossimo anno in Molise: “manderemo a casa Frattura e il centrosinistra che hanno fallito su tutta la linea, facendo sprofondare il Molise nella disoccupazione e nella privazione dei diritti primari alla salute, alla mobilita’, all’istruzione e lavoreremo ad una grande alleanza per riportare il centro-destra alla guida della Regione”- ha detto Perrella. “Rilanciare lo sviluppo a partire dall’identita’ e dalle tradizioni del territorio” – ha detto Fusco. “Il Molise e’ un territorio di grandi risorse e potenzialita’ che rappresenta il Sud sovranista sul quale il nostro Movimento punta per la rinascita del Paese”- ha sottolineato Peluso.

Comments

comments

Condivi il post su: