BORRELLI (CAMPANIA LIBERA): LORETO MARE, SE FATTI CONFERMATI, SAREBBE ASSOCIAZIONE A DELINQUERE

Campania Felix

01/04/2017

667 visualizzazioni

BORRELLI (CAMPANIA LIBERA): LORETO MARE, SE FATTI CONFERMATI, SAREBBE ASSOCIAZIONE A DELINQUERE

 

Napoli, 31 marzo 2017- “I carabinieri del NAS di Napoli hanno sequestrato i due locali adibiti ad archivio, nel reparto radiologia dell’ospedale Loreto Mare di Napoli, nell’ambito di indagini su falsi sinistri stradali venuti alla luce nel corso dell’attività investigativa sui cosiddetti “furbetti del cartellino” che lo scorso 24 febbraio portò a un blitz dei militari dell’Arma con l’arresto di 55 dipendenti dello stesso nosocomio.Ogni giorno si aggiungono particolari sempre più inquietanti sulla “gestione” del Loreto Mare. Se tutte le accuse saranno confermate – dichiara il capogruppo di Campania Libera- Psi- Davvero Verdi Francesco Emilio Borrelli membro della commissione Sanità – ci troveremmo dinnanzi a una parte significativa dell’ospedale che sarebbe una vera e propria associazione a delinquere non dedita a curare i malati ma a truffare lo Stato. Per quanto ci riguarda rinnoviamo la richiesta di licenziamenti rapidi per tutte le persone coinvolte nel momenti in cui saranno confermate le accuse con la restituzione del maltolto. Il personale invece di protestare contro il giro di vite, su organizzazione e orari di servizio, scattati un mese fa dopo il blitz antiassenteismo dovrebbero scendere in piazza contro quelle persone che hanno causato questo scempio nel silenzio e forse in qualche caso complicità degli altri”.

FONTE C.S.REGIONE CAMPANIA

 

Comments

comments

Condivi il post su: