BASKET SERIE B-CUORE NAPOLI, PER LA CAPOLISTA DOMANI ALLE 17 E AL PALABARBUTO, IL MATCH INTERNO CON LA VIS NOVA ROMA.

Campania Felix

14/04/2017

984 visualizzazioni

BASKET SERIE B-CUORE NAPOLI, PER LA CAPOLISTA DOMANI ALLE 17 E AL PALABARBUTO, IL MATCH INTERNO CON LA VIS NOVA ROMA.IL VICE COACH TROJANO: “PARTITA NON SEMPLICE CON UNA SQUADRA CHE HA BISOGNO DEI DUE PUNTI.”

di Paolo Amalfi

La squadra del Cuore Napoli, capolista nel girone C del campionato di serie B di basket maschile e gia’ sicura della prima posizione al termine della stagione regolare con due giornate d’anticipo, dopo l’entusiasmante vittoria esterna di Valmontone, sara’ nel pomeriggio al PalaBarbuto per una seduta di rifinitura in vista dell’imminente impegno di campionato. Domani, nel sabato pre-pasquale e alle 17 (ed in anticipo sull’orario stabilito delle 20.30 per la concomitanza di Napoli-Udinese di calcio), gli azzurri ospiteranno sul parquet flegreo, la Vis Nova di Roma, nel penultimo turno del girone di ritorno. I gialloblu capitolini, guidati da coach Martiri, reduci dalla sconfitta interna con Patti, sono al quint’ultimo posto della classifica e in piena zona playout. Gli esterni Casale, Rossetti, Pierangeli e Argenti e i lunghi Gori, Barraco e Staffieri, sono i giocatori di maggiore spessore tecnico di un team che ha avuto un ottimo avvio di stagione, ma che poi ha accusato diversi stop che lo hanno relegato ultimamente nella bassa classifca. Fra gli azzurri, ancora molto probabile l’assenza del play e capitano Maggio, che e’ ancora alle prese con i postumi di una fastidioso infortunio ad una caviglia rimediato nella finale di Coppa Italia con Orzinuovi: il giocatore, sta seguendo un piano di riabilitazione con lavoro differenziato ed e’ seguito dal fisioterapista azzurro, Sorvillo: dovrebbe recuperare a pieno per gli imminenti playoff, che inizieranno il prossimo 30 aprile. Arbitreranno la partita di domani, i signori Lillo di Brindisi e Schena di Bari. Il vice-allenatore azzurro, Armando Trojano (nella foto), presenta cosi’ il confronto con i capitolini: “Non sara’ un match facile per noi: loro, sono alla ricerca di punti importanti per ottenere la migliore classifica in vista dei playout e sono una buona squadra con individualita’ di spicco per la categoria, come quelle di Casale, Rossetti e Barraco: un team da non sottovalutare e da affrontare con attenzione. Noi, siamo in buon momento nonostante l’assenza di Maggio e vari problemi fisici; abbiamo vinto le ultime cinque partite anche con squadre di gran spessore, come Cassino e Valmontone. Siamo meritatamente primi e abbiamo condotto una stagione regolare da incorniciare, insieme alla splendida affermazione in Coppa Italia di Bologna. Ora c’e’ da terminare al meglio la regular-season, senza distrazioni e poi ci concentremo sui playoff, fase decisiva del campionato.”Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: