BASKET SERIE B-GE.VI. CUORE NAPOLI, IL PLAY-GUARDIA RAPPOCCIO: “NEI PLAYOFF DAREMO COME SEMPRE IL MASSIMO, MA SABATO A ROMA DOBBIAMO CHIUDERE BENE LA STAGIONE REGOLARE.”

Campania Felix

19/04/2017

866 visualizzazioni

BASKET SERIE B-GE.VI. CUORE NAPOLI, IL PLAY-GUARDIA RAPPOCCIO: “NEI PLAYOFF DAREMO COME SEMPRE IL MASSIMO, MA SABATO A ROMA DOBBIAMO CHIUDERE BENE LA STAGIONE REGOLARE.”

di Paolo Amalfi

In tarda mattinata e alle 12, la squadra della Generazione Vincente Cuore Napoli, riprendera’ oggi gli allenamenti al palasport di Casalnuovo, in vista dell’ultimo impegno della stagione regolare del girone C del campionato di serie B di basket maschile, previsto per sabato prossimo alle 20.30 sul parquet della Luiss Roma.  La squadra romana universitaria, guidata da coach Paccarie’ e dei vari, Scuderi, Marcon, Ramenghi, Beretta, De Dominicis e Bonaccorso, e’ fra le rivelazioni del campionato e all’ottavo posto della classifica, in piena zona playoff, ma reduce dallo stop nel derby con il Palestrina. Domenica 30 aprile, invece, scatteranno i quarti di finale playoff, dove la Generazione Vincente Napoli, dovrebbe affrontare Senigallia (formazione ottava nel girone D), al meglio delle tre partite. Tornando all’imminente confronto con i capitolini, per lo stesso, dovrebbe recuperare l’esterno Rappoccio, assente nella partita interna vinta sabato scorso dagli azzurri sulla Vis Nova Roma, per una leggera distorsione ad una caviglia: capitan Maggio, invece, prosegue il lavoro differenziato con il fisioterapista Sorvillo e dovrebbe essere nuovamente disponibile a pieno, per i playoff. Proprio il play-guardia della Ge.Vi. Napoli, il calabrese classe ’94, Bruno Rappoccio, e’ intervenuto, alla trasmissione sportiva di Campania Felix Tv, “Basket che Passione”: il giocatore, si e’ cosi’ espresso: ” Sono davvero contento di far parte di questo gruppo e di questa squadra, ed essere allenato da coach Ponticiello: e’ il mio primo anno non da under e sto cercando di dare il mio valido contributo alla causa del team caro a patron Ruggiero, che e’ il nostro primo tifoso.Abbiamo fatto davvero tanto sino ad ora, vincendo la Coppa Italia di categoria e assicurandoci la prima posizione al termine della stagione regolare in un girone con squadre fortissime e molto bene attezzate. Non vogliamo fermarci ora, assolutamente, dopo la non facile trasferta di sabato a Roma, ci aspettano i playoff e gare durissime, spesso ogni due o tre giorni: ai tifosi, che ci seguono con grande passione, posso promettere come sempre il 101% in ogni partita e spero che vengano al palazzetto sempre piu’ numerosi nei playoff.”In radio.Anche questa settimana nei notiziari sportivi della web radio Dimensioneitalia.net (www.dimensioneitalia.net), ampio spazio ai campionati maschili di basket di serie A e B, con notizie ed interviste ai protagonisti.Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: