Rischio cardio-vascolare, a Sorrento arriva il Camper della Salute 

Campania Felix

26/04/2017

849 visualizzazioni

Sabato 29 aprile, dalle ore 9 alle 13 e trenta in piazza Tasso, a Sorrento, farà tappa il Camper della Salute: una mattinata dedicata ad effettuare uno screening sulla popolazione locale sul rischio cardio-vascolare.
Promossa dal Rotaract Sorrento, con il patrocinio del Comune di Sorrento ed il sostegno del Rotary Club Sorrento, l’iniziativa si avvarrà della supervisione di Costantino Astarita, primario delle Unità Operative Complesse di Cardiologia e Utic degli Ospedali di Sorrento e Castellammare di Stabia.
Lo screening consisterà nella misurazione del colesterolo totale, della glicemia e della pressione arteriosa i cui valori, incrociati con l’età, il sesso, l’assenza o presenza della condizione di fumatore e di diabete, consentiranno il calcolo preciso della percentuale di rischio di malattia cardiovascolare nei dieci anni successivi.
Le malattie cardiovascolari sono la prima causa di malattia, disabilità e morte nel mondo occidentale e in Italia. Esse rappresentano un problema di notevole rilevanza sociale impegnando anche una grande quantità di risorse economiche, pari a una larga fetta della spesa sanitaria annuale. Si calcola che ogni anno in Italia muoiano circa 240mila persone per malattie cardio-vascolari, molto più che per tumori o altre malattie. La causa sono alcuni fattori eziologici, detti fattori di rischio, alcuni dei quali sono modificabili: ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, fumo, diabete mellito, obesità, sedentarietà.

Comments

comments

Condivi il post su: