UNIVERSIADE: L’ESERCITO ITALIANO IN CAMPO A TUTELA DELLA SERENITÀ DEGLI ATLETI

Campania Felix

02/07/2019

587 visualizzazioni

NAPOLI- (Anna Smimmo)- Dallo scorso 26 giugno l’Esercito Italiano, al fine di incrementare le misure di sicurezza a tutela della 30^ Summer Universiade di Napoli, ha schierato una task force di circa 500 soldati impiegati nella sorveglianza dei siti di gara ed obiettivi sensibili interessati all’evento, dislocati nelle cinque province della Regione Campania. Uomini e donne in divisa vegliano sulla sicurezza e la tranquillità di atleti e delegazioni in perfetta sintonia con lo spirito dell’Esercito Italiano, sempre in prima linea in occasione di eventi e manifestazioni sportive di respiro internazionale e di grande complessità organizzativa in considerazione del grande flusso di partecipanti. Tale dispositivo messo in piedi dall’Esercito Italiano si aggiunge a quello già in atto per l’Operazione “Strade Sicure” e servirà a garantire la sicurezza, in concorso alle Forze di Polizia, durante la manifestazione sportiva che si svolgerà dal 3 al 14 luglio nelle cinque provincie della Campania in simbiosi con lo spirito dell’Universiade, manifestazione sportiva multidisciplinare che vede la partecipazione di atleti universitari provenienti da ogni parte del mondo.

 

Comments

comments

Condivi il post su: