Ciarambino: “Vaccini, sì a priorità a disabili. Ora Regione si faccia trovare pronta” 

Campania Felix

13/03/2021

180 visualizzazioni

 

La vicepresidente del Consiglio regionale: “Serve organizzazione impeccabile quando saranno di nuovo disponibili Pfizer e Moderna”

“Ora che finalmente la Regione ha fatto chiarezza sull’organizzazione del piano vaccinale in Campania, dando priorità ai soggetti fragili e affetti da particolari disabilità quando saranno nuovamente disponibili le dosi di Pfizer e Moderna, auspichiamo che per quella data le nostre aziende sanitarie si facciano trovare pronte. Bisogna lavorare fin da subito per mettere i medici di base in condizioni di supportare Asl e uffici regionali nelle procedure di registrazione e di adesione alla campagna vaccinale. Serve un’organizzazione impeccabile, così che appena arriverà il vaccino saranno già pronti gli elenchi e, nel contempo, sarà stato approntato un canale di comunicazione che consentirà di raggiungere tutti i cittadini che avranno diritto al vaccino, informandoli su tempi e modalità. È quello che ho chiesto alcune settimane fa nella mia mozione approvata all’unanimità in consiglio regionale”. Lo dichiara la vicepresidente del Consiglio regionale della Campania Valeria Ciarambino.

“Dal ministero della Salute – prosegue Ciarambino – hanno tenuto fede all’impegno preso nel corso dell’incontro che ho avuto qualche giorno fa con lo staff del ministro Speranza, portando il giorno successivo in Conferenza Stato Regioni una nuova circolare che ha rafforzato le indicazioni del piano vaccinale nazionale, dando particolare attenzione e priorità ai cittadini fragili, ai disabili e ai loro caregiver”.

Comments

comments

Condivi il post su: