CISL FUNZIONE PUBBLICA CAMPANIA A CONGRESSO GIOVEDI’ 13 MEDICI: “SUBITO UN PIANO STRAORDINARIO PER LE ASSUNZIONI

Campania Felix

10/01/2022

26 visualizzazioni

” La Funzione Pubblica della Cisl della Campania terrà giovedì 13 gennaio, con inizio alle 9,30 presso l’hotel “Gli Dei” in via Coste d’Agnano a Pozzuoli, il VI congresso regionale della federazione per l’elezione del nuovo gruppo dirigente e la definizione della piattaforma programmatica d’azione per il prossimo quadriennio. Ai lavori, a cui prenderanno parte 77 delegati in rappresentanza dei circa 30 mila iscritti alla categoria, interverranno il leader nazionale Maurizio Petriccioli e la segretaria generale dela confederazione campana Doriana Buonavita. “All’interno della FP Cisl – sottolinea il segretario generale locale Lorenzo Medici – siamo la regione con la più alta percentuale di iscritti in tutta Italia, con un crescita di 5 mila adesioni a fronte di oltre 10 mila posti in meno, soprattutto nella sanità e negli enti locali, in conseguenza del blocco del turn over che da anni vige in Campania. E’ un dato che ci riempie di orgoglio, e che ci stimola a dare ancora di più, soprattutto sul versante della capacità di proposta.” Al centro della riflessione congressuale, la necessità di definire un piano straordinario di assunzioni, in particolare nei settori della sanità e delle autonomie, che presentano buchi di organico spaventosi e hanno difficoltà enormi a rispondere alle legittime aspettative dei cittadini. “Bisogna – dice Medici – vararlo subito. Non si può più aspettare perché sono a rischio i servizi pubblici, e perché gli operatori sanitari sono ormai allo stremo delle forze dopo due anni di impegno eccezionale per il contrasto al covid. Siamo di fronte ad emergenze vere, a fronte delle quali non si può girare la faccia dall’altra parte, pronti a mobilitarci di nuovo se le istituzioni locali continueranno a non dare risposte”. Via Toledo,12 – 80126 Napoli Tel. 081/288140 E-mail: fp.campania@cisl.it – www.cislfpcam.it

Comments

comments

Condivi il post su: