Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta:numerose violazioni su dispositivi di protezione

Campania Felix

12/05/2020

369 visualizzazioni

Numerose violazioni riscontrate nel corso dei controlli effettuati dai Reparti territoriali dipendenti dal di Caserta presso le diverse tipologie di esercizi pubblici (parafarmacie, ferramenta, casalinghi, tabaccai ecc.), al fine di verificare la regolarità produttiva dei dispositivi di protezione individuali certificati con marchio “CE” o comunque autorizzati dall’INAIL quali protezioni idonee per poter essere utilizzate negli ambienti di lavoro.
In particolare, sono state tolte complessivamente dal mercato 70.000 mascherine facciali FFP2, che erano illegalmente marchiate “CE” o che riportavano la sola classificazione internazionale KN95, senza però essere state validate dall’INAIL e che, quindi, non potevano essere commercializzate in Italia come dispositivi di protezione individuale.

Comments

comments

Condivi il post su: