DALLE PRIME ORE DI OGGI, IL ROS COL SUPPORTO DEL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI NAPOLI , STA ESEGUENDO UN’ORDINANZA APPLICATIVA DI MISURE CAUTELARI NEI CONFRONTI DI 14 SOGGETTI

Campania Felix

05/05/2021

116 visualizzazioni

DALLE PRIME ORE DI OGGI, IL ROS – COL SUPPORTO IN FASE ESECUTIVA DEL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI NAPOLI – STA ESEGUENDO UN’ORDINANZA APPLICATIVA DI MISURE CAUTELARI, EMESSA DAL TRIBUNALE DI NAPOLI, NEI CONFRONTI DI 14 SOGGETTI  POICHÉ GRAVAMENTE INDIZIATI A VARIO TITOLO DEI RETI DI ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE FINALIZZATA AL FAVOREGGIAMENTO DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA, CORRUZIONE, FALSO IDEOLOGICO E MATERIALE.

 

LE ARTICOLATE ATTIVITÀ INVESTIGATIVE DIRETTE DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI NAPOLI HANNO COSÌ PERMESSO DI DOCUMENTARE L’ESISTENZA E L’OPERATIVITÀ NEL CAPOLUOGO PARTENOPEO DI UN’ORGANIZZAZIONE – COMPOSTA DA CITTADINI DI NAZIONALITÀ AFGHANA, PAKISTANA ED ITALIANA – DEDITA AL FAVOREGGIAMENTO DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DI EXTRACOMUNITARI PACHISTANI, INDIANI, TUNISINI, MAROCCHINI, AFGHANI, UCRAINI E RUSSI, IN ALCUNI CASI PROVENIENTI DA AREE DI CRISI.

 

 

Sono state emesse nr. 1 misura cautelare in carcere, nr. 2 misure cautelari agli arresti domiciliari e nr. 11 misure cautelari dell’obbligo di dimora (tra cui nr. 8 soggetti di nazionalità pakistana di cui 5 attualmente irregolari sul territorio italiano e nr. 3 soggetti italiani dediti alla creazione di documentazione lavorativa falsa).

 

 

 

Napoli, 5 maggio 2021

 

 

 

 

Sala Stampa – Comando Provinciale Carabinieri di Napoli

Comments

comments

Condivi il post su: