Nuovo Commissariato della Polizia di Stato. Al via l’iter per la cessione di parte dell’area ex Insud Case, all’Agenzia del Demanio.

Campania Felix

16/04/2021

71 visualizzazioni

 

Il ministero dell’Interno curera’ la progettazione e realizzazione dell’opera

San Giorgio a Cremano, 15 aprile 2021 – Nuovo Commissariato della Polizia di Stato. Procede il progetto di realizzazione dell’Opera nell’area ex Insud Case, in via Manzoni. In seguito al Protocollo d’intesa tra  l’amministrazione, il Ministero degli Interni e l’Agenzia del Demanio, approvato in Consiglio Comunale, il Demanio ha chiesto  al Comune di ratificare la cessione di parte del suolo di proprietà comunale, a titolo gratuito. Un passaggio propedeutico alla costruzione della struttura che sarà completamente a carico del Ministero degli Interni e per cui, ha fatto sapere l’Arch. Niglio, del Servizio Tecnico Logistico della Polizia di Stato, sono state rese disponibili le risorse finanziarie.

Il Sindaco Giorgio Zinno, si è riunito in videoconferenza con il Vicario del Prefetto di Napoli, dott. Enrico Gullotti, il Responsabile dei Servizi Territoriali dell’Agenzia del Demanio, dott.  Pierpaolo Russo, l’Arch. Niglio per la Polizia di Stato e, insieme al  Segretario Generale del Comune di San Giorgio a Cremano, Dott.ssa Maria Rosaria Impresa e al geometra Carlo Sarno, sono state fissate le linee guida per la cessione di parte dell’area che avverrà entro un mese.  Nel frattempo il Ministero dell’Interno individuerà la Stazione Appaltante per la progettazione e realizzazione dell’ opera.

Secondo il protocollo d’intesa, il comune cederà circa 2 mila 500 mq dell’intera area che ha una superficie di quasi 5 mila mq. La restante parte rimarrà nella proprietà dell’ente e sarà destinata ad area parcheggio per residenti e avventori dei locali e negozi della zona. Inoltre, secondo la convenzione, fin quando non inizieranno i lavori per la costruzione dell’immobile, l’ente potrà comunque continuare ad utilizzare l’area per la sosta di auto e moto.

Dal 2019 stiamo lavorando con grande impegno affinchè la Polizia di Stato abbia una sede dignitosa, – ha detto il Sindaco Giorgio Zinno – ma soprattutto per far sì che questo presidio resti sul nostro territorio, dal momento che rischiava di essere trasferito in un altro comune. Grazie alla sinergia tra Comune, Governo e Forze dell’Ordine stiamo portando avanti questo progetto e presto sarà portato a compimento”.

 

Comments

comments

Condivi il post su: