SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE). DICIANNOVENNE SORPRESO ALLA GUIDA DELL’AUTO DI FAMIGLIA SENZA AVER MAI CONSEGUITO LA PATENTE, SENZA ASSICURAZIONE ED IN POSSESSO DI UN ARMA A SALVE PRIVA DI TAPPO ROSSO. DENUNCIATO DAI CARABINIERI.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio, eseguito in quel centro, hanno proceduto al deferimento in stato di libertà per porto abusivo di armi, di un diciannovenne della provincia di Napoli.

I militari dell’Arma, insospettiti dal fare sospetto del giovane, dopo l’identificazione hanno proceduto con la perquisizione del veicolo a lui in uso rinvenendo una pistola a salve cal. 8 mm priva di tappo rosso.

Il deferito è stato inoltre contravvenzionato poiché sorpreso alla guida dell’autovettura sprovvisto di patente poiché mai conseguita, senza la prevista copertura assicurativa e inottemperante alla revisione del veicolo.

Comando Provinciale Carabinieri Caserta

Sala Stampa

Related articles

Condividi l'articolo

Ultimi articoli