ZANNINI: PER PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI URGENTE RIVEDERE TUTTO

Campania Felix

26/02/2021

197 visualizzazioni

 

L’emergenza sanitaria legata alla COVID 19 non ha fatto altro che evidenziare le criticità di erogazione e l’inadeguatezza dei livelli delle prestazioni sanitarie di essenziali figure professionali.

L’urgente domanda di benessere psicologico e le relative problematiche sono state prontamente recepite dall’On. Zannini, Presidente della Commissione Regionale Ambiente e Protezione Civile: in data 18 Gennaio, nella sua segreteria, presso il Consiglio Regionale (Isola F13) ha avuto luogo l’incontro con la delegazione del Comitato degli Psicologi Campani per la Salute Pubblica, Gruppo Riabilitazione.
I referenti regionali della Delegazione Dott. Filippo Cantone (Psicologo, Psicoterapeuta Coordinatore del Comitato ed esponente del SUMAI ) la Dott.ssa Pietrina Bianco (Psicologa, psicoterapeuta) hanno posto in evidenza le necessità dell’area metropolitana, mentre per l’area interna casertana-matesina – fatta oggetto di attenzione particolare da parte dell’On. Zannini – è stato il Dott. Giuseppe Guglielmo Leggiero (Coordinatore del gruppo Riabilitazione del Comitato Regionale), ad esporre le urgenze da attenzionare.
Le notizie e le sollecitazioni sono state recepite con premura ed attenzione dall’On. Zannini, che ha compreso quanto sia urgente ed improrogabile aggiornare ed adeguare ai crescenti e modificati livelli assistenziali tutto il circuito regionale del sistema della riabilitazione (che raccoglie i bisogni di una ampia fascia di cittadini con bisogni anche molto complessi di tipo socio-sanitari).
Oltre alla necessità di revisionare l’organizzazione dei servizi e delle tecnologie, in primis il Presidente ha condiviso la necessità di aggiornare il ruolo dei Professionisti operanti nel settore al fine di conseguire soddisfacenti livelli qualitativi.
Si confida nella sensibilità dell’On. Zannini in ordine ad una sintesi efficace ed alla costruzione di percorsi operativi idonei ad affrontare e risolvere la quanto mai articolata e complessa questione. Intanto lo stesso On.- Zannini ha provveduto subitamente a mettere la delegazione in contatto con i referenti della Commissione Sanità della Regione Campania, On. Enzo Alaia, formulando un cronoprogramma degli incontri che porti le parti interessate a trovare la migliore convergenza sugli obiettivi prefissati.

Comments

comments

Condivi il post su: