A San Eustachio di Montoro (AV) al via alla “Festa del Fungo Porcino”.

Campania Felix

02/07/2019

525 visualizzazioni

(Raffaele Carlino)- La Società “DBR SERVICE SRL”, organizza dal 5 al 7 luglio 2019 c/o il Parco del Sole alla Fraz. San Eustachio di Montoro (AV) la manifestazione denominata “Festa del Fungo Porcino”, un evento ricco di tante occasioni per divertirsi, rilassarsi ed assaporare la buona cucina.

Quest’anno la ”Festa del Fungo Porcino”, si terrà in una nuova location, per regalarsi e regalare tempo di qualità da vivere insieme, per riscoprire il piacere di immergersi nel verde, e per dare spazio a quella parte di sé profondamente legata alla natura.

La Festa del Fungo Porcino è diventata un appuntamento significativo per chi ama le cose semplici e genuine della nostra terra. L’iniziativa risponde alla sempre più crescente domanda di vecchi sapori tradizionali e ha lo scopo di valorizzare e promuovere il patrimonio eno-gastronomico dell’intero territorio montorese.
Sentirete profumi ricchi, unici, fatti di aromi particolari, incontrate la genuinità e l’unicità dei prodotti tipici.

Le serate saranno allietate da buona musica dal vivo, con gruppi folk, latino americano tutto all’insegna del divertimento e dell’allegria più genuina, senza inutili schiamazzi ma godendo del senso di pace che si respira.

E’ prevista un’apposita area per bambini.

La suddetta manifestazione è realizzata grazie all’impegno ed alla professionalità di un team di professionisti.

 

Apertura Stand:

Venerdì dalle 19.30 alle ore 24.00;

Sabato dalle 12.30 alle ore 14.00 e dalle ore 19.00 alle 24.00;

Domenica dalle 12.30 alle ore 14.00 e dalle ore 19.00 alle 23.00.

I principali piatti da degustare sono:   

– Cortecce con Funghi Porcini
– Risotto con Funghi Porcini;
– Scialatielli con Funghi Porcini e Salsiccia
– Arista con Funghi Porcini;
– Salsiccia alla brace con Funghi Porcini;
– Panino con Salsiccia con vari contorni paesani;
– Patatine;
– Frittelle con Funghi Porcini;
– Dolce;
– Vini Doc Irpino.
Parco gioco per bambini. Ampio parcheggio.

 

 

Comments

comments

Condivi il post su: