Aggressione a Baia Domizia, ferito gravemente un uomo.

Campania Felix

14/06/2020

5.697 visualizzazioni

 

(Anna Smimmo) – Un Sabato pomeriggio violento a Baia Domizia.
Un’improvvisa aggressione in strada ad un uomo del posto, dinanzi a testimoni. L’accaduto é avvenuto ieri sera 13 giugno precisamente in via dei ciclamini, presso Baia Domizia, dove ad essere stato aggredito da F. S. é G. M.
“F. S. Senza alcun motivo é sceso dall’auto ed avvicinandosi a mio padre lo ha colpito con un forte e violento pugno facendolo cadere a terra con profonde lesioni alla testa. Sono intervenuti i carabinieri della locale stazione di Baia Domizia che hanno chiesto l’immediato intervento del 118 che lo ha poi trasportato in codice rosso al Pineta Grande Hospital di Castel Volturno. Siamo stati inoltre dai carabinieri della locale stazione per sporgere denuncia-querela per l’accaduto. Nessuna preventiva discussione ma soltanto l’insano e vigliacco gesto. Snervante è stata la lunga attesa dell’arrivo dei soccorsi che sono giunti sul posto dopo circa 45 minuti.
Confidiamo nell’autorità giudiziaria e nel suo operato per punire penalmente l’autore dell’aggressione. Bisogna denunciare sempre determinati comportamenti paragonabili soltanto ad atteggiamenti violenti che non fanno parte del modus vivendi della mia famiglia e non ci spaventano affatto. Questa negativa esperienza mi fa riflettere sull’esigenza di avere un primo soccorso a Baia Domizia, cosa che ormai manca da anni, nella speranza che ciò non capiti per nessun’altra persona della ridente località balneare. Un particolare ringraziamento va ai carabinieri della stazione di Baia Domizia” – è quanto ci dichiara, il figlio della vittima, Luciano Mascolino in preda dall’ansia e dal dispiacere.

Comments

comments

Condivi il post su: