CAMPANIA, BENEDUCE-DI SCALA-PAOLINO (FI): DE LUCA LASCI LA SUA PERICOLOSA CULTURA SESSISTA FUORI DAL PALAZZO E CHIEDA SCUSA ALLE DONNE

Campania Felix

02/05/2020

221 visualizzazioni

Riceviamo e pubblichiamo-“De Luca lasci la sua cultura sessista fuori dal Palazzo e chieda scusa alle donne”. Lo affermano le consigliere regionali campane di Forza Italia Flora Beneduce, Maria Grazia Di Scala e Monica Paolino commentando le dichiarazioni del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca sulle ‘belle ragazze toniche che corrono con vestiti aderenti’.
“Pensavamo e speravamo che dopo le sue sgradevoli sortite sulla Bindi, sulla Raggi, sulla Grillo o sulla Ciarambino, De Luca avesse archiviato un certo modo nauseante di rivolgersi all’universo femminile, ma tant’è”.
“Caro presidente, per chi guida l’istituzione, anche se poco degnamente, – affermano le consigliere di Forza Italia rivolgendosi al governatore campano – non possono e non devono esistere cinghialoni o belle donne, devono esiste solo e soltanto persone, cittadini con la loro inviolabile dignità”.
“Siamo preoccupate e ci auguriamo che anche altre colleghe si sveglino: sono frasi come queste, espressioni di una cultura patriarcale e sessista, ad alimentare infatti la violenza sulle donne. Prenderne immediatamente le distanze dovrebbe essere un imperativo categorico per tutte”, concludono le esponenti di Forza Italia.

Napoli, 1 maggio 2020

Comments

comments

Condivi il post su: