“CELLOLE IN COMUNE” PRENDE LE DISTANZE

Campania Felix

03/09/2020

415 visualizzazioni

 

Cellole-(Anna Smimmo) – Il candidato sindaco della lista “Cellole in Comune”, Luciano Mascolino, preso atto della rimozione dello striscione da Piazza Aldo Moro, riportante la foto del compianto sindaco Angelo Barretta, a cui era legato da una profonda amicizia, esprime assieme al suo gruppo politico il dissenso. L’immagine del Sindaco Barretta per la cittadina Cellolese é di rilevante importanza per la sua memoria. Si fa appello, pertanto, per la sua immediata affissione. “Angelo Barretta resterà sempre nei nostri cuori e soprattutto del suo popolo” – dichiara Mascolino. Quello che sta accadendo a Cellole negli ultimi giorni durante la competizione elettorale rimarrà per sempre nel ricordo dei Cellolesi.

Comments

comments

Condivi il post su: