GUARDIA DI FINANZA NAPOLI: ALLA CASERMA ZANZUR LA CERIMONIA DI AVVICENDAMENTO DELLA CARICA DI COMANDANTE REGIONALE CAMPANIA.

Campania Felix

25/06/2021

238 visualizzazioni

Oggi, 23 giugno 2021, nella piazza d’armi della Caserma Zanzur, sede storica delle Fiamme Gialle partenopee, alla presenza del Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale, Generale di Corpo d’Armata Ignazio Gibilaro, si è svolta la cerimonia militare di cessione e assunzione della carica di Comandante Regionale Campania tra il Generale di Divisione Virgilio Pomponi e il Generale di Divisione Giancarlo Trotta. Il Generale Pomponi lascia, dopo tre intensi anni, il Comando Regionale Campania per assumere, nella capitale, l’incarico di Comandante Regionale Lazio. Durante l’intero periodo di Comando, le Fiamme Gialle campane hanno conseguito risultati di assoluto rilievo in tutti i settori operativi, con particolare riguardo alla lotta contro la criminalità economica ed organizzata, l’evasione fiscale e gli sprechi di risorse pubbliche, attraverso la decisa e sistematica aggressione dei patrimoni illecitamente accumulati.
In particolare l’azione del Corpo è stata indirizzata, principalmente, alla salvaguardia dell’economia legale e del corretto funzionamento delle regole di mercato, nonché al recupero delle risorse sottratte illecitamente alla collettività attraverso l’esecuzione di plurimi
sequestri e confische. Tanti i successi raggiunti e numerose anche le iniziative intraprese volte ad assicurare un ambiente lavorativo coeso e a vivificare lo spirito di appartenenza al Corpo, nonché le raccolte di beneficenza a favore delle fasce più deboli e bisognose.
Subentra il Generale di Divisione Giancarlo Trotta, nato a Portoferraio (LI) il 9 maggio 1966. L’Alto Ufficiale ha fatto il suo ingresso nella Guardia di Finanza nel 1985 e nel corso della carriera ha assolto diversi incarichi presso il Nucleo di Polizia Tributaria di Firenze,
l’Accademia ed il Comando Generale del Corpo. Nel grado di Colonnello, è stato Comandante Provinciale di Bergamo e Capo Ufficio
Reclutamento e Addestramento del Comando Generale – I Reparto.Promosso Generale di Brigata, è stato Comandante Provinciale di Palermo.Negli ultimi due anni, nel grado di Generale di Divisione, è stato Ufficiale di Collegamento del
Corpo con il Ministero della Difesa.
Ricopre dal 2018 l’incarico di Presidente del Consiglio Centrale di Rappresentanza Interforze.

Comments

comments

Condivi il post su: