Lockdown in Campania, Rivellini (FdI): “De Luca basta allarmismi sul Covid, così distruggi la nostra economia”

Campania Felix

23/08/2020

75 visualizzazioni

 

 

“I casi Covid positivi di oggi, in Campania, sono 68. Un trend sì in aumento ma che non deve generare il panico. “Valutiamo la chiusura della Campania” ha affermato De Luca, semplicemente una follia. Questi annunci shock servono solo a distruggere la nostra economia, già minata dal lockdown. Questo è il momento della serietà e della responsabilità.

De Luca sta letteralmente spaventando i cittadini per dimostrare di essere lo sceriffo con la stella più lucente di tutti gli altri sceriffi, ma così facendo riuscirà solo a produrre danni irreversibili per la nostra economia. Tra minacce e cabaret migliaia di aziende, quelle piccole in particolar modo, rischiano di scomparire, diffondendo il virus della povertà che già miete troppe vittime in Campania.

De Luca pensi a gestire la fase sanitaria, grazie a importanti passi in avanti fatti dai nostri medici, altrimenti l’unico lockdown che vedremo sarà il suo, bloccato dentro palazzo Santa Lucia dalle migliaia di persone che perderanno il lavoro per colpa sua”.

Queste le parole di Enzo Rivellini, candidato alle elezioni regionali in Campania per Fratelli d’Italia.

Comments

comments

Condivi il post su: