L’On. Gennaro Migliore inaugura il Tour di “Avanti Caserta”

Campania Felix

29/11/2019

516 visualizzazioni

 

CASERTA -(Anna Smimmo)- Lo scorso lunedì 25 novembre, alla presenza dell’On.Gennaro Migliore, è stata inaugurata la serie di Initiative del laboratorio politico “Avanti Caserta”. All’incontro con i residenti del rione Vanvitelli, per ascoltare i loro problemi problemi e trovare insieme le soluzioni, vi erano anche, il responsabile nazionale Ecomafie ed Ecoreati del Psi Francesco Brancaccio, il coordinatore dei Giovani Socialisti a Caserta Gesualdo Napoletano, Pier Gaetano Fulco(Comitato Crescita “Enrico Mattei” Italia Viva Caserta), il consigliere comunale di Aversa Mariano Scuotri, Domenico Grande(Comitato Crescita “Enrico Mattei” Italia Viva Caserta), il coordinatore dei Millennials per la conurbazione di Caserta Alessandro Fedele, il sindaco di Cesa Enzo Guida, il presidente dell’organo di garanzia del Pd Caserta Ubaldo Greco, il consigliere di Villa Literno Arturo Caiazzo, il coordinatore di Italia Viva a Cesa Cesario Villano, l’ex assessore di Trentola Ducenta Franca Meola, la coordinatrice del comitato Italia Viva di Villa Literno Giusy Capoluongo.

Ascoltare i cittadini: questo è il nostro compito. La politica che amo è quella fatta direttamente sul campo. Solo in questo modo possiamo combattere il populismo ed il sovranismo”, queste le parole di Francesco Brancaccio.

Questo è solo il primo di una serie di iniziative territoriali, in tutto il Casertano– ha evidenziato Pier Gaetano FulcoAbbiamo deciso di parlare di problematiche locali, di politica territoriale e basare sull’azione politica il nostro percorso. Questo l’obiettivo che ci siamo prefissati: accogliere istanze e proporre azioni politiche concrete”.

Il Rione Vanvitelli è stato Tante volte ignorato dalla politica comunale, “ma è il primo ad essere ricordato al momento delle elezioni”. Proprio per queste ragioni i convenuti hanno redatto un documento, nel quale sono riportate tutte le cricità più urgenti.

Comments

comments

Condivi il post su: