Napoli, quartiere Chiaiano: droga, pistola e soldi. Carabinieri arrestano pusher 27enne

Campania Felix

15/06/2020

337 visualizzazioni

 

Troppe persone passeggiavano nei pressi di quell’abitazione di Chiaiano ed i carabinieri hanno deciso di controllare. Forse anche i militari sono rimasti però sorpresi da quello che hanno trovato.
I carabinieri del nucleo operativo della compagnia del Vomero hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio, ricettazione e detenzione abusiva di una pistola antonio ronga, 27enne di chiaiano già noto alle forze dell’ordine.
I militari hanno perquisito la sua abitazione ed hanno rinvenuto ben 13mila e 265 euro suddividi in vario taglio: l’ingente somma di denaro è stata sequestrata perché ritenuta provento dell’attività illecita. Troppi soldi in casa per cui i carabinieri hanno deciso di estendere la perquisizione in qualsiasi luogo di proprietà del 27enne.
Il ragazzo era affidatario di un’auto sottoposta a fermo amministrativo: è proprio lì che i militari hanno trovato 10 grammi di cocaina e una pistola Walther p88 – risultata provento di furto – con due serbatoi e 45 proiettili calibro 9×19. L’arma è perfettamente funzionante e sarà sottoposta ad accertamenti per verificare il suo eventuale utilizzo in fatti di sangue.
L’arrestato è stato tradotto al carcere.

Sala Stampa – Comando Provinciale Carabinieri di Napoli

Comments

comments

Condivi il post su: