Napoli, Scampia: carabinieri denunciano due pusher nelle “Case Gialle”. Rinvenuta anche una pistola rubata

Campania Felix

18/04/2020

302 visualizzazioni

I Carabinieri della Stazione Napoli Quartiere 167 hanno denunciato per evasione e spaccio di droga E. D.M. , 29enne del posto , già sottoposto agli arresti domiciliari. Per quest’ ultimo reato è stato denunciato anche O.V., 21enne anch’egli del posto e noto alle ff.oo. Sorpresi in un palazzo del rione “case gialle “ di Scampia,  i due avevano appena ceduto una dose di eroina  ad un “cliente” poi segnalato alla Prefettura.
Gli stessi militari, durante una perquisizione nel vano scale dello stabile, hanno rinvenuto nella torretta del vano ascensore una pistola marca Baikal, calibro 22 con 6 colpi nel caricatore, risultata provento di furto consumato a Nocera nell’ anno 2015, 4 proiettili dello stesso calibro, 12 dosi di eroina e 1 telefono cellulare.
L’arma – sequestrata a carico di ignoti –  sarà sottoposta ad accertamenti balistici per verificare se sia stata utilizzata in fatti di sangue o intimidazione.
Sala Stampa – Comando Provinciale Carabinieri di Napoli

Comments

comments

Condivi il post su: