PREMIO SINFONIE D’AUTORE IX ED. – MAIORI ANFITEATRO – DOMANI 30 GIUGNO.

Campania Felix

29/06/2019

618 visualizzazioni

MAIORI- (Anna Smimmo)- Torna domani, domenica 30 Giugno presso l’anfiteatro del Porto turistico di Maiori, in Costa d’Amalfi l’appuntamento con il Premio Sinfonie d’Autore. Giunto alla IX edizione, l’evento consolidato in Campania e promosso dall’Associazione Culturale Lune Crescenti con la direzione artistica di Luana Ferraioli. La Kermesse accreditata dalla Stampa Nazionale, vede coinvolte figure del mondo della Musica, della Cultura, del Cinema, dello Spettacolo con un impegno solidale importante per molte onlus presenti sul territorio quali Trame Africane, la Bottega dei Semplici Pensieri, Vola Onlus e Donation Italia. Sarà possibile infatti, durante la serata devolvere in favore delle stesse un contributo per la realizzazione di progetti di beneficenza.

Il messaggio sociale di quest’anno, trasmesso dalla professionalità di Veronica Maya, nota conduttrice Rai,  è la lotta alla discriminazione e al bullismo con la presenza in passerella di modelle disabili e testimonianze di personaggi famosi. Tra gli artisti presenti: il musicista Antonio Onorato, note le sue collaborazioni con Pino Daniele, l’eclettica Cristina Donadio ai piu’ conosciuta sotto le vesti di Scianel in Gomorra e il regista Fabio Massa con il quale ha collaborato in Effetto Domino, fino a Claudia Megre’ finalista The Voice, che presentera’ il suo nuovo singolo in anteprima Nazionale, l’attrice prodigio, Ludovica Nasti rivelazione partenopea della fortunata serie Rai “L’Amica Geniale” e il pluripremiato Patrizio Oliva, orgoglio Italiano nel Mondo, testimonial Universiadi 2019. Le nuove collezioni Alta Moda targate Impero Couture by Luigi Auletta e il beachwear di Luisa Positano e la Bottega di Brunella, avranno come Testimonial la statuaria modella serba Vanja Josic Madre Natura di Ciao Darwin.

Il tutto in Eurovisione Sky e su numerose reti del Digitale Terrestre. Ingresso gratuito ore 21.00.

Una serata da non perdere.

 

Comments

comments

Condivi il post su: