SalernoCOLTIVAVA PIANTE DI MARIJUANA NEL GIARDINO DI CASA: ARRESTATO DALLA GUARDIA DI FINANZA UN QUARANTENNE DEL SALERNITANO

Campania Felix

10/07/2020

134 visualizzazioni

.Nella giornata di ieri, i Finanzieridel Comando Provinciale di Salernohanno sequestrato30piantedi cannabisecirca 800 grammi tra hashishe marijuana,procedendo all’arresto di un quarantennedi San Mango Piemonte (SA).Nell’ambito dei controlli del territorio predisposti per la prevenzione e la repressione del traffico di sostanze stupefacenti, i Baschi Verdi di Salernohanno infatti individuato,dopo miratisopralluoghi,un’abitazione adibita allacoltivazione illegale.Il fogliamedi dubbio aspetto spuntava dal giardino, nonostante l’accorgimento dimimetizzarelapiantagioneconaltre piantedalleformesimiliallacanapa indiana.E’ così scattata la perquisizionedell’appartamento e delle relative pertinenzeda parte delle Fiamme Gialle che, anche con l’ausilio di un’unità cinofila, hanno pure rinvenuto i bilancini e le bustine di cellophaneutilizzatiper la pesatura ed il confezionamento della droga.Il responsabileèstato posto agli arresti domiciliari con l’accusa diproduzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti o psicotropee si trova ora a disposizione dell’Autorità Giudiziariadi Salerno.Risulta aver presentato anche la domanda per ottenere il reddito di cittadinanza, che gli è stata però rigettata.Solo qualchesettimanafa, sempre i militari della 1aCompagnia di Salerno avevanoscopertoe sottoposto a sequestro,in un rudere abbandonato a Pontecagnano Faiano (SA), 90 piante di marijuanache, immesse sul mercato dello spaccio “al minuto”, avrebbero fruttato circa 100 mila euro

Comments

comments

Condivi il post su: