Scuola. Restyling dei plessi Rodari e Malaguzzi. Terminate le facciate e gli infissi. Zinno: “

Campania Felix

21/09/2021

87 visualizzazioni

Portiamo a termine quanto programmato per accogliere gli studenti in strutture sempre piu’ accoglienti e
sicure”.
San Giorgio a Cremano, 20 settembre 2021 – Scuole, sicurezza ed efficienza. L’amministrazione
guidata dal Sindaco Giorgio Zinno, continua la programmazione relativa agli interventi sulle
strutture scolastiche e aggiunge ulteriori lavori di miglioramento in alcune strutture, al fine di
rendere ancora più accoglienti e sicure le scuole della città. Sono terminati infatti, i lavori di
restyling del plesso Rodari, a cui sono stati aggiunti interventi di recupero e miglioramento dell’
adiacente plesso Malaguzzi, entrambi appartenenti all’I.C. Massimo Troisi.
D’accordo con il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Eva Lambiase, qualche mese fa era
stato effettuato il rifacimento delle facciate del plesso Rodari, che ospita le classi della scuola
primaria. Lavori che comprendevano anche la tinteggiatura delle stesse e di tutte le ringhiere, oltre
agli imbotti degli infissi.
Nell’ambito di tali attività di manutenzione straordinaria già programmate infatti, è stato deciso di
intervenire anche sul più piccolo plesso Malaguzzi (noto come ex C.R.I.) che ospita la scuola
materna, con medesimi lavori: ovvero sulle facciate e sugli infissi. Questo grazie ad una
programmazione economica che ha consentito all’ente di aumentare il numero degli interventi e
grazie all’efficienza dell’ufficio tecnico che ha completato le opere contemporaneamente e in tempi
brevi.
I colori delle facciate di entrambi i plessi, così come quelli degli infissi e delle ringhiere, sono stati
scelti d’accordo con la dirigente scolastica Antonietta Maiello, con cui l’amministrazione lavora in
costante sinergia per migliorare le attività che riguardano la comunità scolastica. Lo scorso anno ,
sempre presso la scuola Rodari, fu realizzata anche l’impermeabilizzazione di tutta la copertura e
5 bagni ex novo, di cui uno per diversamente abili.
“Alle scuole diamo e daremo sempre la massima attenzione
– ha detto il Sindaco Giorgio
Zinno
individuando le priorità per garantire sempre alla nostra comunità scolastica, le condizioni migliori
per affrontare le attività didattiche in sicurezza, in strutture sempre più accoglienti e create a misura
di bambino”.

Comments

comments

Condivi il post su: