Zannini annuncia: dalla Regione 5 milioni per 5 importanti strade provinciali

Campania Felix

30/11/2019

880 visualizzazioni

 

CASERTA-(Anna Smimmo) – “Mai come questa volta la sinergia istituzionale ha funzionato non bene, benissimo. Il Governatore De Luca ci è stato a sentire e ha stanziato 5 milioni per il rifacimento delle strade provinciali casertane. Soldi che si aggiungono ai 120 milioni stanziati ai comuni gia stanziato in precedenza in favore dei Casertani sempre per la viabilità. La Provincia, in modo solerte, ha individuato e trasmesso 5 progetti su cui cadrà il finanziamento regionale. In questi giorni mi sono confrontato con il presidente Magliocca e condivido a pieno la scelta avanzata dagli uffici e perorata dal Presidente della Provincia. Saranno certamente contenti i Sindaci Erasmo Fava (Falciano del Massico), Antonio Russo (Carinola), Virgilio Pacifico (Mondragone), Raffaele Ambrosca (Cancello ed Arnone), Marianna Di Robbio (Pietravairano), Bartolomeo Cantelmo (Vairano Patenora) Nicolino Federico (Santa Maria La Fossa) che ci hanno compulsato e supportato in questo percorso e che si vedranno consegnare a breve importanti risposte per migliorare la sicurezza stradale”.

Questo, nel dettaglio, l’elenco degli interventi su strade provinciali che saranno finanziati dalla regione in attuazione del protocollo di intesa firmato con la Regione, appunto, lo scorso 20.11.2019:

– Stralcio ed aggiornamento inerente i lavori di messa in sicurezza ed adeguamento funzionale delle strade esistenti atte a collegare i comuni di Falciano del Massico – Mondragone – Carinola alla Stazione Ferroviaria, per un importo di euro 998.394,19;

– Riduzione di incidentalità agli incroci attraverso la realizzazione di svincoli a rotatoria, comuni di Teverola e San Marco Evangelista, per un importo di Euro 949.449,50;

– Messa in sicurezza della S.P. 21 Cancello Arnone Cappella Reale, per un importo di Euro 977.615,69;

– Messa in sicurezza e miglioramento dei collegamenti viari alla rete stradale ed autostradale di viabilità interne, Area Pietravairano, Vairano Patenora, Pietramelara e Raviscanina per un importo di Euro 1.000.195,75;

– Messa in sicurezza e miglioramento viabilità di accesso all’aeroporto NATO, per un importo di Euro 1.059.498,96.

 

Comments

comments

Condivi il post su: