CORONAVIRUS, A. CESARO( FI): SANGUE NON L’HA BUTTATO DE LUCA MA GLI OPERATORI SANITARI. A LORO BUON 1 MAGGIO

Campania Felix

01/05/2020

303 visualizzazioni

“Mai l’espressione di un governatore che sostiene di ‘aver buttato il sangue’ fu più infelice: ad averlo buttato sono stati semmai i nostri 359 concittadini campani e tra loro anche tanti medici ed infermieri che De Luca, da presidente della Regione, avrebbe dovuto proteggere e, se ci ha provato, non ci è neppure lontanamente riuscito”. Lo afferma il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro.
“A tutti gli operatori sanitari, medici, infermieri e operatori socio sanitari che anche oggi, 1 maggio, sono a lavoro va e andrà sempre la nostra gratitudine”, conclude Cesaro.

Napoli, 1 maggio 2020

Comments

comments

Condivi il post su: